Gaia

gaia natale  E finalmente Buon Natale Gaia!

Sicuramente il primo Natale in famiglia…. evviva!

 

Venduta, usata, abbandonata per lungo tempo, recuperata con grande fatica dalla sua vita randagia, dichiarata morta, ma per fortuna non vero, piena di cicatrici da taglio e da bruciature… E’ difficile parlare così di animali che tanto amiamo anche per noi  che ne abbiamo viste tante, ma la vita di Gaia è stata questa.

image image image

non ci credevamo quando Alice e Andrea ci hanno chiesto di adottarla, anche perché Gaia era molto timida e spaventata da qualsiasi cosa, compresi , e soprattutto, dagli “umani”

image image image image image

eppure… l’amore e la comprensione possono tutto.

Gaia ha capito che poteva fidarsi di Alice , e di Andrea, e di Orange, il suo compagno cane cieco,  dotato di qualsiasi altra qualità la natura gli abbia messo a disposizione. Con pazienza, determinazione e costanza questi amici umani sono riusciti a riconquistarla alla vita.

Non era facile, e anche se qualcuno all’inizio gli ha spiegato come fare,  il resto l’hanno fatto tutto loro, e con la loro sensibilità ci sono riusciti.

Siamo “onorati ” di aver partecipato a questo percorso e di aver visto passo passo come Gaia ha riconquistato una vita, la sua vita.

Alice e Andrea , siete stati favolosi.

Gaia e tutti noi vi siamo grati


 

razza- Segugio
sesso- femmina (sterilizzata)
età-adulta
taglia-medio-piccola
carattere- buona, timida e dolce; va d’accordo sia con i cani maschi che con le femmine. Freddolosa.
Gaia ha un passato di abbandono e di randagismo alle spalle. E’ stata trovata vagante in campagna, spaesata e denutrita. Essendo molto freddolosa, il canile non è certo il suo ambiente ideale; per questo motivo, ci auguriamo tutti che una persona sensibile decida di adottarla aiutandola a superare le sue paure e a riacquistare fiducia in se stessa e nell’essere umano.

Gaia 4 Gaia 1 Gaia 2 Gaia 3 Gaia 2 gaia 3 Gaia 4 gaia 5 Gaia 6